Fototeca Cum
 
 
Titolo: Città
Autore: Amedeo Cristino - Vedi tutte le sue foto
Data scatto: 14-03-2014 16:57:41
Data pubblicazione: 12-08-2014 11:08:56
Numero visite: 200
   
Descrizione:
La foto mostra due donne che camminano sul ponte pedonale della diga del Chievo sul fiume Adige. La struttura venne ideata nel 1920 per volontà dell'ingegnere Gaetano Rubinelli. La costruzione fu terminata nel 1923. Lo scopo della diga era principalmente quello di elevare il livello dell'acqua dell'Adige per aumentare l'immissione nel canale Camuzzoni adiacente alla diga, che qui inizia il suo corso. Il canale è poi fondamentale per l'alimentazione delle centrali idroelettriche e delle fabbriche poste in località Basso Acquar, zona industriale dell'epoca vicino al centro di Verona. La diga-ponte è costruita in 8 arcate, in cui nell'ultima, sulla destra, è presente una conca che consentiva la navigazione, molto importante nell'epoca. Il 25 aprile 1945 la diga fu distrutta dai tedeschi che si stavano ritirando e poi ricostruita, rispettando le caratteristiche dell’originale, nel 1946. Marzo 2014
 
 
Tags:
b/n, bianco e nero, bianco&nero, Persone, acqua, camminare 
 
 
Posizione geografica:
Europa - Italia - Verona | Vedi tutte le foto di questa località
 

Versioni disponibili:

PRESS Formato: JPG 300 DPI 33 x 22 cm 3936 x 2624 px 3.84 Mb Richiedi foto PRESS
WEB Formato: JPG 72 DPI 32 x 21 cm 900 x 600 px 99 Kb Richiedi foto WEB
 
 
Fondazione CUM
 
Copyright 2020 Fondazione Cum. Tutti i diritti sono riservati. | C.F. 93108110235 Realizzato da: