Fototeca Cum
 
 
Titolo: Sito archeologico di Angkor
Autore: Alex Zappalà - Vedi tutte le sue foto
Data scatto: 27-09-2013 18:49:48
Data pubblicazione: 19-11-2013 10:25:40
Numero visite: 250
   
Descrizione:
La foto mostra una porta cieca con piccole colonne con una ragazza che in posa per la fotografia a Banteay Srei. Il Banteay Srei è un tempio induista del X secolo d.C. Il suo nome significa Fortezza delle donne ed è dedicato al dio indù Shiva. Si trova a circa 35 km dall'area di Angkor, vicino alla collina di Phnom Dei, circa 25 km a nord-est del principale gruppo di templi di Yasodharapura (una della capitali dell'Impero Khmer che si sono succedute nel tempo) e dall'Angkor Thom. Angkor è il sito archeologico più importante della Cambogia ed uno dei più importanti del Sud-est asiatico. Nel periodo compreso fra il IX ed il XV secolo fu il centro politico-religioso dell'Impero Khmer e ne ospitò le capitali. All’interno del sito archeologico di Angkor (Città) si trova il tempio khmer Angor Wat “Tempio della città” che è l'edificio più grande e significativo dell'area. Fu fatto costruire dal re Suryavarman II (1113-1150). Probabilmente fu costruito per diventare un mausoleo dove poter venerare il re dopo la sua morte. Le moltissime costruzioni all'interno dell'area archeologica riassumono le due caratteristiche principali dell’architettura cambogiana: il tempio-montagna che si erge all’interno del fossato e che simboleggia il Meru (la montagna degli dei nella religione indù) e i templi a galleria. Il parco archeologico di Angkor si estende su 400 km² ed è il più vasto sito religioso al mondo. 2012
 
 
Tags:
reperti, reperto archeologico, luogo di culto, monumento, panorama, edificio, decorazioni, incisioni, portone, colonne
 
 
Posizione geografica:
Asia - Cambogia - Siem Reap | Vedi tutte le foto di questa località
 

Versioni disponibili:

PRESS Formato: JPG 72 DPI 100 x 100 cm 3456 x 5184 px 12.55 Mb Richiedi foto PRESS
WEB Formato: JPG 72 DPI 21 x 32 cm 600 x 900 px 141 Kb Richiedi foto WEB
 
 
Fondazione CUM
 
Copyright 2020 Fondazione Cum. Tutti i diritti sono riservati. | C.F. 93108110235 Realizzato da: